Quanto Costa Montare un Condizionatore

Il condizionatore d’aria è diventato uno degli elettrodomestici piú utilizzati in casa. In estate è un prezioso alleato per combattere il caldo, mentre in molti lo utilizzano anche nella stagione fredda come alternativa o in congiunta ai termosifoni alimentati da una caldaia a gas. Il condizionatore va installato da un professionista del settore, un frigorista in possesso del patentino, è ha un costo determinato dalla difficoltà del montaggio stesso.

Se cercate su internet “montaggio condizionatori” vedrete una sfilza di ditte, aziende o liberi professionisti che installano climatizzatori d’aria. Spesso sono idraulici, altre volte sono specialisti della climatizzazione di ambienti. In Italia da luglio 2019 è entrato in vigore il DPR_146_2018, che disciplina le modalità di attuazione del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra.

All’ articolo 8 recita che

Le imprese che svolgono le attività di installazione, riparazione, manutenzione, assistenza o smantellamento di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria, pompe di calore fisse e apparecchiature di protezione antincendio contenenti gas fluorurati a effetto serra devono essere certificate dall’organismo di certificazione.

Cosa significa per il consumatore? Che un libero professionista che viene a montare un condizionatore DEVE ESSERE CERTIFICATO.

Ma non è finita qui.

Quando comprate un condizionatore, il venditore, che sia una grande catena commerciale o un sito internet, vi fa firmare una dichiarazione in cui, firmando, vi impegnate  di effettuare il montaggio del condizionatore da una ditta certificata ed autorizzata.

TUTTO CIO’ VALE ANCHE SE STATE SOSTITUENDO UN VECCHIO CONDIZIONATORE.

Torniamo alla domanda iniziale: quanto costa installare un condizionatore? Per rispondere abbiamo parlato con questa ditta che monta condizionatori a Roma.

La risposta è : DIPENDE. La situazione piú semplice di montaggio ovvero quella chiamata “spalla-spalla” o “muro-muro” ha un prezzo compreso tra 200 e 250 euro + iva in media. Si tratta di montare esternamente il motore ed internamente, sulla stessa parete, lo split.

prezzo-montaggio-condizionatore

Cosa fa l’installatore?

  • Effettua i fori nella parete per far passare i tubi di rame che collegano motore e split, li’ dove circola il gas.
  • Stende i fili elettrici da una presa o scatola di derivazione fino allo split e al motore che sono connessi tra di loro.
  • Collega lo scarico della condensa del motore ad un corrugato che può arrivare ad esempio ad una canalina dei deflusso. Oppure internamente collega lo scarico della condensa dello split a quello del bagno ove possibile.
  • Copre fili e tubi con la canalina.
  • Fa il “vuoto” con la pompa del vuoto per mettere in pressione il gas nel circuito.
  • Fa’ le “cartelle” con la macchina cartellatrice.
  • Controlla che tutto funzioni e che sia in pressione senza perdite.

Quanto costa MONTARE UN DUAL SPLIT

a rigor di logica il prezzo di sopra viene raddoppiato, ma siccome c’è un solo motore da montare, costa circa 400-500 euro + iva. Bisogna vedere in questo caso quanta distanza ci sarà tra motore e i due split. Maggiore è la distanza piú alto sarà il prezzo perchè si dovranno stendere piú metri di tubi di rame, fili elettrici e canalina. In piú dovranno essere forate piú pareti.

Stesso discorso per un trial split o multi split.

Cosa fare quando non abbiamo a disposizione un balcone per montare l’unità esterna? Il motore può essere montato sulla facciata. E’ una soluzione esteticamente brutta che non è permessa da molti edifici o condomini. Se fossè possibile il motore può essere installato sotto o a fianco della finestra.

Si tratta di un montaggio piu costoso perchè l’installatore dovrà lavorare senza punto di appoggio dal basso, ma passerà il motore imbracato e collegato alle staffe direttamente dalla stanza. Si fa in due o piú persone. Mediamente un montaggio di un climatizzatore sotto la finestra ha un prezzo compreso tra 350 e 450 euro.

Se per problemi condominiali o di vincoli storici non si può montare il motore esternamente dobbiamo utilizzare un condizionatore portatile oppure un climatizzatore senza unità esterna, modello meno performante, piú rumoroso che ha comunque bisogno di due fori alla parete per lo scarico esterno dell’ aria calda.

 

 

Add Comment