Autotrapianto Capelli Fue e Fuss funzionano?

Tutti desiderano una capigliatura ed una chioma fluente, ma per ragioni prettamente genetiche o patologiche (alopecia universale) molti uomini sono costretti alla calvizie.

La perdita di capelli inizia già quando si è giovani magari con una stempiatura ed un diradamento dei capelli. I rimedi per porre fine a questa problematica non ci sono, qualche paliativo è rappresentato da farmaci come la finasteride ed il minoxydil che arrestano parzialmente la caduta, ma alla fine l’unica soluzione per avere di nuovo i capelli è rappresentato dall’ autotriapianto.

Che cos’è l’autotrapianto dei capelli

Si tratta di una tecnica chirurgica che è in grado di “autotrapiantare” i capelli prendendoli da zone dove sono presenti ad esempio la nuca, innestandoli in zone mancanti, ad esempio fronte.

Le due soluzioni chirurgiche più usate in tutto il mondo per questa procedure si chiamano FUE e FUSS, acronimo inglese rispettivamente di Follicular unit exrtaction e Follucular unit strip surgery.

Di solito la procedura si effettua in unca clinica o in studio medico. Innanzitutto, il chirurgo pulisce il cuoio capelluto e inietta medicine per intorpidire la parte posteriore della testa. Il medico sceglierà uno dei due metodi per il trapianto: chirurgia della striscia di unità follicolari (FUSS) o estrazione di unità follicolari (FUE).

Come si esegue un autotrapianto dei capelli

Con la tecnica FUSS, il chirurgo rimuove una striscia di pelle da 2 a 4 cm pollici dalla parte posteriore della testa. La mette da parte e cuce il cuoio capelluto nella zona donatrice. Questa zona è immediatamente nascosta dai capelli che la circondano, come detto la zona donatrice potrebbe essere quella della nuca.

Successivamente, il team del chirurgo divide la striscia di cuoio capelluto rimosso in da 500 a 2.000 piccoli innesti, ciascuno con un singolo capello o solo pochi capelli. Il numero e il tipo di innesto che ottieni dipendono dal tipo di capelli, dalla qualità, dal colore e dalle dimensioni dell’area in cui viene eseguito il trapianto.

autotrapianto-capelli

Il trapianto di capelli FUE (Follicular Unit Extraction)  è leggermente diversa . E’ una procedura ambulatoriale comprovata e minimamente invasiva in cui innesti di unità follicolari, costituiti da un piccolo numero di follicoli piliferi, vengono rimossi individualmente dalle aree geneticamente più forti del cuoio capelluto (le aree “donatrici”) e artisticamente ripristinato nelle aree di diradamento (le aree “destinatario”).

Utilizzando uno strumento di un millimetro di diametro (o inferiore), il medico rimuoverà singole unità follicolari dal cuoio capelluto del paziente. Il dispositivo esegue una piccola incisione circolare attorno all’unità follicolare per isolare l’innesto.

L’innesto viene quindi estratto direttamente dal cuoio capelluto utilizzando uno strumento simile a una pinzetta e quindi preparato per il posizionamento da parte dell’equipe medica. Lavorando con microscopi ad alta potenza, questi tecnici appositamente addestrati isolano, preparano e assicurano che gli innesti follicolari rimangano in condizioni ottimali. Le unità follicolari sono organizzate in gruppi in base al numero di peli contenuti in ciascun follicolo (1-4 peli si trovano comunemente all’interno di ciascun follicolo).

A seconda delle dimensioni del trapianto che stai ricevendo, il processo richiederà circa 4-8 ore. Potresti aver bisogno di un’altra procedura in seguito se continui a perdere i capelli o decidi di volere capelli più spessi.

Vantaggi Di Una Procedura Di Trapianto Di Capelli FUE

  • Senza punti; l’area del donatore appare per lo più invariata in pochi giorni
  • Risultati naturali e permanenti
  • Tecnica minimamente invasiva all’avanguardia
  • Procedura ambulatoriale semplice
  • Recupero veloce; molti pazienti tornano al lavoro il giorno successivo

Se non si hanno capelli per l’autotrapianto cosa fare

Se non si è idonei per il trapianto di capelli FUE, la micro pigmentazione del cuoio capelluto può fornire un risultato accetabile. Usando la micro pigmentazione dei capelli creiamo una capigliatura piena o un aspetto rasato. Contrariamente al tatuaggio classico, i pigmenti permanenti non vengono utilizzati. Si usa la Tricopigmentazione, che è una versione altamente avanzata della micro pigmentazione del cuoio capelluto.

Autotrapianto funziona?

Dopo l’intervento chirurgico, il cuoio capelluto può essere molto tenero. Potrebbe essere necessario assumere antidolorifici per diversi giorni. Il tuo chirurgo ti farà indossare delle bende sul cuoio capelluto per almeno un giorno o due. Potrebbe anche prescriverti un antibiotico o un farmaco antinfiammatorio da assumere per diversi giorni. La maggior parte delle persone è in grado di tornare al lavoro da 2 a 5 giorni dopo l’operazione.

Entro 2-3 settimane dall’intervento, i capelli trapiantati cadranno, ma dovresti iniziare a notare una nuova crescita entro pochi mesi. La maggior parte delle persone vedrà il 60% della crescita di nuovi capelli dopo 6-9 mesi. Alcuni chirurghi prescrivono il farmaco minoxidil  per stimolare e migliorare la crescita dei capelli dopo il trapianto, ma non è chiaro quanto funzioni bene.

Rischi

Come con qualsiasi tipo di intervento chirurgico, i trapianti presentano alcuni rischi, tra cui sanguinamento e infezione. C’è anche la possibilità di una nuova crescita di capelli cicatrizzanti e dall’aspetto innaturale.

Intorno a quando iniziano a crescere nuove ciocche, alcune persone hanno un’infiammazione o un’infezione dei follicoli piliferi, chiamata follicolite. Gli antibiotici e gli impacchi possono alleviare il problema. È anche possibile perdere improvvisamente parte dei capelli originali nell’area in cui hai ottenuto i nuovi capelli, chiamati perdita d’urto. Ma il più delle volte, non è permanente.

Prezzi

Il prezzo di un trapianto di capelli dipenderà in gran parte dalla quantità di capelli che bisogna innestare, ma generalmente varia da 4000 a 15000 euro. Molto famosi sono i centri di autotrapianto capelli a Istanbul, in Turchia. Molti pazienti, per risparmiare, preferiscono prendere un aereo e soggiornare direttamente li’. Altre città molto gettonate per il trapianto dei capelli sono Belgrado, Varsavia, Tunisi, Budapest.

 



Add Comment